quanto costa sposarsi

Quanto costa sposarsi? Ecco il budget per l’organizzazione di un matrimonio

Dopo l’interesse suscitato dall’articolo sul costo dell’abito da sposa, abbiamo pensato di svolgere un’indagine in merito a quanto costa sposarsi. Se state per approcciarvi all’organizzazione del vostro Big Day ecco quanto in media dovrete spendere (ma tranquilli, in genere la generosità degli ospiti ripaga di tutto!)

Quando una coppia di fidanzati inizia ad affacciarsi al meraviglioso mondo dei preparativi per il loro grande giorno comincia a sognare la festa, i fiori, gli abiti da sogno…sì, ma bisogna anche fare i conti con il budget che hanno a disposizione, e a volte insieme al sogno arriva qualche incubo. Per questo è così importante essere ben informati. Quanto costa sposarsi? Abbiamo cercato di fare un po’ di chiarezza.

Se vi siete già rivolti con fiducia ai migliori atelier di abiti da sposa, come quello di Barbara Nacci a Bari, avete già fatto un importante passo.

quanto costa sposarsi

Per il resto, procediamo con ordine.

Quanto costa sposarsi: la festa

L’organizzazione di un matrimonio parte in genere dalla festa di nozze; occorre infatti affrettarsi a prenotare la sala perché, soprattutto nel sud, spesso le location più gettonate hanno liste di prenotazione molto lunghe, addirittura un paio di anni.

I prezzi medi della festa di nozze variano molto in base al menù prescelto, al prestigio della sala ed al numero degli invitati: in genere, infatti, più elevato è il numero e maggiore sarà lo sconto sul prezzo finale.

Si parte da un minimo di 90 sino a 250 euro a persona; occhio però, alcuni servizi sono a parte come il pesce fresco, la selezione extra di vini. Attenzione quindi a concordare sempre tutto con il direttore di sala. Tra gli extra ricordate anche che dovrete pagare il pranzo a tutti gli operatori che lavoreranno per voi quel giorno: musicisti, fotografi ed eventuale wedding planner. Qui i prezzi in genere sono pari alla metà di quanto spendete per ogni vostro invitato (il cosiddetto “menù baby”).

Altra voce importante nell’organizzazione della festa è poi l’intrattenimento musicale. Qui il prezzo è davvero estremamente variabile perché dipende moltissimo dal genere musicale che scegliete, dal numero dei componenti la banda e da eventuali spettacoli di intrattenimento che deciderete di offrire ai vostri ospiti. In linea di massima dovreste considerare circa 300 euro a musicista.

Quanto costa sposarsi: abito per lui, acconciatura e make up per lei

Beh certo, avete pensato all’abito da sposa…ma non basta perché siate perfette. Occorre anche abbinare il giusto trucco e l’acconciatura che incornici il vostro volto radioso, ma quanto vi costerà?

La spesa per rendervi bellissime si aggira intorno ai 500 euro, ma può raggiungere prezzi più alti se decidete di affidarvi ad acconciatori o make up artists di altissima fama e professionalità. In genere, comunque, i migliori saloni estetici propongono pacchetti sposa personalizzati, che includono nel costo anche una serie di trattamenti per rendervi ancora più belle.

Infine c’è anche lo sposo! Un abito sartoriale di alta qualità per lui può arrivare a costare molto, fino a 5000 euro; dipende naturalmente dalla firma che scegliete.

Quanto costa sposarsi: l’allestimento floreale e le bomboniere

Altra voce importante di spesa è dovuta al fiorista ed alle bomboniere da offrire ai vostri ospiti (naturalmente, queste ultime sono assolutamente facoltative).

quanto costa sposarsi

Mentre sull’allestimento floreale in genere la spesa si aggira tra i 1500 ed i 3500 euro, dipende moltissimo dal tipo di fiore e dalla quantità di composizioni che andrete a scegliere, sulle bomboniere non è possibile quantificare un costo medio perché qui davvero la scelta è vastissima ed è rimessa al gusto degli sposi.

Le tendenze degli ultimi anni, comunque, vanno nella direzione della solidarietà: molte coppie preferiscono infatti destinare il costo delle bomboniere ad uno scopo benefico, dando agli ospiti un simbolo di questo gesto.

Quanto costa sposarsi: il servizio fotografico

Last but non least il fotografo.

Insieme all’abito da sposa è forse una delle voci di spesa più importanti di tutta l’organizzazione, perché naturalmente si tratta del ricordo di quel giorno che rimarrà per tutta la vostra vita insieme. Quindi attenzione a non fare scelte sbagliate in nome del risparmio!

Un servizio di qualità deve infatti includere, rimanendo proprio alle basi, un album con circa 80-100 foto, un paio di ingrandimenti ed il video. Per questi servizi la media dei costi si aggira sui 2400-2500 euro, ma può salire anche di molto se prediligete un fotografo particolarmente gettonato o completate la vostra offerta con l’uso dei droni, che permettono splendide viste panoramiche.

Ricordate che, come per la sala, anche il fotografo va prenotato con largo anticipo per non avere brutte sorprese!

Bene, questi sono i prezzi base per affrontare un matrimonio.

Come abbiamo più volte evidenziato, chiaramente, molto dipende da ciò che vogliono i futuri sposi! E infine non dimenticate l’offerta alla chiesa!

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Chiamaci Scrivici