scegliere abito da sposa

Come scegliere l’abito da sposa: consigli per trovare il vostro abito dei sogni

Il momento più emozionante per ogni futura sposa è sicuramente quello della scelta dell’abito. Ma come scegliere l’abito da sposa perfetto?

Non c’è sposa che non desideri indossare il suo abito speciale per il giorno più importante della vita. Naturalmente ogni momento dell’organizzazione del proprio matrimonio è emozionante, ma quello della scelta dell’abito rappresenta il sogno nel cassetto di ognuna di noi, quello coltivato sin da bambine. Ma come scegliere l’abito da sposa perfetto?

Non esiste un abito da sposa uguale ad un altro, ma di sicuro esiste un abito perfetto per ogni sposa: la leggenda che quando si trova il “proprio” abito lo si riconosce al volo, quasi come se fosse la nostra anima gemella, è verissima.

Il trucco per come scegliere l’abito da sposa è seguire alcune semplici regole e fidarvi della vostra prima impressione: in genere non sbaglia mai. E’ infatti dimostrato che la maggior parte delle spose finisce per scegliere l’abito di cui si era innamorata per primo, anche se magari ne ha provati altre decine. Fidatevi quindi del vostro istinto e dei nostri consigli.

Come scegliere l’abito da sposa: l’abito deve adattarsi alla silhouette

Il primo passo per trovare l’abito perfetto è adattarlo alla propria figura.

Corpo a clessidra: se siete delle perfette pin up, possedete quindi un corpo armonico con tutte le forme al posto giusto, avete davvero l’imbarazzo della scelta. L’abito però che vi valorizza di più è quello a sirena, che sapranno impreziosire la vostra figura.

Corpo a triangolo: se siete le classiche donne mediterranee, più morbide dalla vita in giù, l’abito perfetto per voi sarà quello con taglio ad A, più stretti in vita e con una gonna che si apre a triangolo.

Corpo a triangolo rovesciato: se, al contrario, avete spalle e petto più robusti sarete molto valorizzate da abiti con gonne molto ampie e vaporose, perfette per bilanciare la vostra figura.

Corpo longilineo: siete molto magre e slanciate? Allora l’abito perfetto per voi sarà con uno bello scollo a cuore e le spalle completamente scoperte.

Corpo morbido: se siete le classiche “curvy” prediligete abiti a stile impero, con taglio sotto il seno e poi morbidi e vaporosi sotto.

Come scegliere l’abito da sposa: il tessuto perfetto

Una volta individuato il modello giusto per voi, potrete focalizzarvi sul tessuto prezioso del vostro abito. Non dimenticate che il tessuto è fondamentale per caratterizzare un abito! Un tessuto di scarsa qualità rovinerà anche il modello più bello e si noterà immediatamente, quindi attenzione agli abiti eccessivamente economici perché in genere sono sinonimo di scarsa qualità.

Ogni tessuto ha una propria personalità e la scelta incide moltissimo sull’aspetto generale dell’abito. Ecco i principali tessuti utilizzati nell’alta moda sposa:

Mikado: tipo di seta naturale e molto brillante

Taffetà: seta estremamente brillante, dona molto volume all’abito

Organza: si tratta di un tessuto trattato ma molto raffinato, può essere di seta o di cotone

Crépe: tela molto preziosa, di aspetto irregolare, spesso arricchita da ricami e pietre preziose, molto usata per gli abiti con taglio a sirena

Pizzo: si ottiene da un mix di seta, cotone, lino e fili “metallici”, serve ad impreziosire altri tessuti e non viene mai usato da solo

Chiffon: tessuto molto prezioso, leggero ed impalpabile, viene in genere utilizzato per abiti scivolati

Tulle: è il tessuto romantico per eccellenza, ideale per dare volume e quindi perfetto per gli abiti principeschi

Come scegliere l’abito da sposa: l’importanza della personalità

Quel giorno, ricordatelo sempre, dovete essere il più possibile voi stesse. Inutile ad esempio organizzare un matrimonio pomposo se siete ragazze acqua e sapone, non vi sentireste a vostro agio. L’abito da sposa dunque deve rispecchiare la vostra personalità, adattarsi al vostro essere.

La sposa classica: se siete per il matrimonio tradizionale sceglierete un abito elegante e senza tempo, con scollatura a V impreziosito da gioielli e velo

La sposa romantica: delicata ed eterea, l’abito perfetto per voi sarà in tulle e chiffon, magari con motivi vagamente floreali

La sposa boho chic: se siete molto giovani e fresche amerete questo stile, un po’ hippie, un po’ country, un po’ casual dal tessuto vaporoso e tessuti che vanno dal cipria al perla

La sposa glamour: se avete un’anima trendy, siete attente alla moda ed un occhio alla “city life” di sicuro opterete per le grandi firme dell’alta moda, magari con un tocco moderno: perché no, un bell’abito corto potrebbe fare al caso vostro

La sposa vintage: se siete un po’ nostalgiche del passato, o magari anche un po’ in là con gli anni, potreste amare tessuti ricchi dai toni ambrati, da impreziosire con accessori un po’ agée.

Per essere infine certe di non sbagliare su come scegliere l’abito da sposa perfetto per voi, affidatevi sempre al vostro atelier di fiducia. Solo chi vi seguirà nella prova degli abiti infatti saprà consigliarvi al meglio per fare la giusta scelta!

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Chiamaci Scrivici